Rifatti gli occhi: boschi

È mattina presto, lo vedo dalla luce che entra senza il bisogno di aspettare l’orologio. Mi muovo nel sacco a pelo sch sch sch, mi stropiccio gli occhi e sono pronta, mi metto perfino gli occhia…